Ganoderma Lucidum: il ‘miracoloso’ fungo del cambiamento

Ganoderma Lucidum Reishi

Hai mai desiderato conoscere “l’elisir di lunga vita“?

Scopriamo insieme, in questo articolo, se è solo un sogno o una realtà disponibile per tutti?

Tra i doni della natura ci sono i funghi, perfetti per cucinare cibi succulenti e soprattutto ricchi di proprietà nutritive e benefiche.

Di questa grande famiglia fa parte una specie non adatta ad essere cucinata, per il suo sapore amaro e la sua consistenza legnosa.

Tuttavia è così ricca di proprietà curative da stentare a crederci.

Il Re dei Funghi

Questo meraviglioso fungo è il Ganoderma Lucidum, poco noto da noi ma usato da millenni nella medicina orientale.

Esso è conosciuto anche con il nome di Reishi in Giappone e Ling Zhi in Cina.

Le sue proprietà sono talmente uniche da essere riconosciute ufficialmente dal governo giapponese come Trattamento Anti Cancro.

Sulle sue straordinarie virtù è stato scritto anche un articolo:

<<E’ tempo di reishi, il “fungo dell’immortalità”>>

su “La Repubblica”.

Questo fungo è molto Raro in Natura.

Per questo viene prodotto in coltivazioni specifiche, così garantisce un alto standard di accuratezza e qualità.

I migliori Integratori di Ganoderma in commercio sono quelli con almeno il 20% di estratto titolato.

I Funghi fanno male al Fegato?

E’ molto raro in natura e per questo viene prodotto in coltivazioni specifiche.

In modo da garantirne così un alto standard di accuratezza e qualità.

I migliori Integratori di Ganoderma in commercio sono quelli con almeno il 20% di estratto titolato.

Cosa contiene il Ganoderma?

I Principali Principi Attivi:

Beta-glucani: mannosio, galattosio, glucosio, tracce di xilosio e fucosio.

Sono polisaccaridi indigeribili che promuovono la regolazione di colesterolemia e glicemia, il transito intestinale e la flora intestinale.

Triterpeni: Acido Lucidenico, Acido Ganodermico, Acido Genolucido.

Sono biomolecole che promuovono il metabolismo cellulare e la funzionalità epatica.

Inoltre diminuiscono  le reazioni allergiche riducendo la produzione di istamina.

In queste sostanze c’è il vero segreto di questo fungo…

Tuttavia da sole non avrebbero lo stesso effetto che hanno combinate con gli altri principi attivi.

Gli altri Principi Attivi:

  • Adenosina
  • Aminoacidi (17, compresi quelli essenziali)
  • Beta Carotene
  • Vitamina A
  • Vitamine B (Acido Folico in particolar modo)
  • Vitamina D
  • Steroli Precursori Ormonali.
  • Minerali: Calcio, Ferro, Fosforo, Germanio*, Magnesio, Manganese, Potassio, Rame, Zinco.

* A proposito una menzione d’onore va fatta al Germanio, per di più presente in alte dosi.

Inoltre anch’esso è stato ufficialmente riconosciuto dal governo Giapponese per la cura del Cancro.

Benefici e Proprietà del Ganoderma

[… Le loro proprietà li hanno resi un importante supporto biologico a terapie convenzionali nelle patologie cronico-degenerative, come tumori e malattie autoimmuni ed in modo particolare vi voglio parlare del Ganoderma Lucidum o Reishi:

“Il fungo dell’Immortalità” …]

Fonte: “La Repubblica”

Benessere Mentale

Acuisce Memoria e Concentrazione, inoltre può favorire il Sonno e il Rilassamento grazie alla sue proprietà sedative e calmanti.

Per questi motivi è un valido alleato nei casi di Insonnia e Sindrome da Fatica Cronica.

Difese Immunitarie

Numerosi studi hanno dimostrato la capacita adattogena del Reishi, agisce come un vero e proprio Regolatore dell’Organismo.

E’ in grado di Normalizzare e Regolare gli Organi e le loro Funzioni, rivestendo un importante ruolo nello Stimolare il Sistema Immunitario.

I processi naturali di Auto Guarigione, di cui il nostro corpo è capace fin dalla nascita, vengono Promossi e Potenziati.

Azione Anti-Batterica

Il ganoderma vanta una duplice azione:

1- quella di Antibatterico

2- quella indiretta di Aumentare le Cellule Immunitarie idonee all’eliminazione dei batteri.

Inoltre, cosa importante, non ha effetti collaterali (riferito a dosaggi consigliati sull’etichetta e a persone in buona salute).

Gli Antibiotici di uso comune invece sono si efficaci, ma anche pericolosi se usati per molto tempo:

  • vista la loro Tossicità sull’Organismo
  • la Capacità dello stesso a Sviluppare una Farmaco-Resistenza con eventuali Effetti Collaterali.

Altre Proprietà Curative:

– Agisce come un Naturale Antistaminico

– Ha straordinarie Proprietà Anti Infiammatorie

Disintossica da Metalli Pesanti

– E’ un Afrodisiaco

– Ha eccezionali Proprietà Antivirali

Le Proprietà Terapeutiche sono dimostrate dagli studi svolti nel Regno Unito, America, Cina e Giappone negli ultimi trent’anni.

Non dimentichiamo che i benefici del Reishi hanno la stessa efficacia anche per la prevenzione.

Patologie e Disturbi in cui è Efficace:

– Disturbi cardiocircolatori, problemi vascolari , arteriosclerosi, trombosi, colesterolo alto, glicemia alta,  pressione alta

– Infiammazioni croniche anche complesse come l’artrite reumatoide, infiammazioni renali, ulcere, cistiti

– Disturbi neurologici, morbo di Alzheimer, sclerosi multipla

– Disfunzioni del metabolismo, osteoporosi, alopecia

– Infezioni virali, herpes, epatiti, influenza, bronchiti, patologie delle vie respiratorie, AIDS

– Allergie , asma, effetti collaterali della chemioterapia

– “Mal di montagna” attribuibile all’aumento di altitudine

Queste sono quelle patologie più conosciute…

Poi ci sono le varianti e altre più rare, che rispondono ugualmente ai principi di guarigione del ganoderma.

Controindicazioni, Effetti collaterali e Compatibilità

Assunto nei dosaggi standard indicati sulle confezioni, da persone in salute, non presentano alcun tipo di controindicazione ed effetto collaterale.

Esso è compatibile con la maggior parte dei medicinali e delle cure naturali.

Va evitato categoricamente l’utilizzo in contemporanea a farmaci anticoagulanti, antipiastrinici, immunosoppressori.

E’ sconsigliata l’assunzione anche durante la gravidanza e l’allattamento.

Quando sentire un Parere Medico

In ogni caso ci siano patologie, condizioni particolari di salute, assunzione di farmaci, il nostro consiglio è quello di:

Contattare uno Specialista prima di cominciarne l’assunzione.

I Giapponesi “La Sanno Lunga”

Sarà un caso che sull’isola di Okinawa, il Reishi sia alla base dell’alimentazione?

Inoltre che a causa di ciò ci siano tantissimi centenari che godono di buona salute e fanno una vita più che attiva?

Non Credo Proprio!

Conclusione

In tutta onestà non possiamo affermare che il Ganoderma sia la soluzione di ogni male.

Ma è un Valido Aiuto per Vivere in Salute e per di più Accellera il Processo di Guarigione.

In altre parole avrai capito quindi che… Ganoderma = Mantenersi in Salute.

Ultimo ma non meno importante ti salutiamo e ci vediamo al prossimo articolo!